Scambi di vedute.

Posted on 20 giugno 2012

2


Mi piacerebbe tu vedessi
coi miei occhi e studiassi,
senza fretta, il profilo,
le curve, le linee guida,
il confine della vita.

Mi piacerebbe ti togliessi
un po’ i tuoi occhi,
per riporli su un ripiano
e riposarti dal tuo sguardo
ormai parziale, inquinato dalla
vita e quello che ti ha dato.

Mi piacerebbe fare a cambio:
io, i tuoi occhi, tu coi miei,
uno scambio di vedute,
di colore, di esperienza.

Vorrei solo che rubassi
un po’ i miei occhi,
perché possa riposarmi
dal mio sguardo sempre uguale,
poi voltarmi e poi guardare
i miei occhi su di te
e scoprire, dall’esterno,
se si vede ciò che penso:
il riflesso dei miei “se”.

Annunci
Posted in: Non prosa