Fratturati.

Posted on 15 maggio 2014

1


Rotocontento,

il cuore un po’ spaccato e sorridente.

Che se non ci fosse freddo, quanto scalda questo sole.

E che se non fosse maggio, che meraviglioso inverno.

 

Rotocontento,

il miglior hamburger e il pane che si sfascia.

Gli scampi di mio padre sulle linguine scotte.

Il 110 e lode e nessun complimento.

 

Rotocontento,

G. che mi abbraccia da dietro lo schermo.

Lo sguardo ed il sorriso e nessuna mano tesa.

L’infinito eterno amore e i kilometri di mezzo.

 

Rotocontento,

si vola assai più liberi chiusi dentro ad una gabbia.

 

 

 

Annunci
Posted in: Non prosa